Pinè Sover


La nostra storia

SK "DOMENICO SANTUARI" PINE' - SOVER: STORIA

Il 25 giugno 1995 ebbe luogo a Miola di Pinè, la festa di rifondazione della Schützenkompanie "Domenico Santuari" Pinè - Sover intitolata all'omonimo eroe di Montesover.

A seguito dell'invasione delle truppe francesi di Napoleone che interessò i territori dell'Altopiano di Pinè e di Sover nel 1796, Domenico Antonio Santuari (Montesover, 26.01.1758 - Montesover, 02.02.1831) con il fine di difendere la nostra Heimat, formò ufficialmente il 15 dicembre 1796 la Compagnia Schützen di Sover.

La Compagnia del Santuari operò e si scontrò con le truppe napoleoniche principalmente nel biennio 1796 -1797.

Il Capitano Santuari si distinse sempre nelle battaglie sostenute contro l'invasore, mostrando coraggio e sprezzo del pericolo, tanto da guadagnarsi più decorazioni, tra cui la Grande Medaglia insignitagli dall'Imperatore Francesco II d'Asburgo e una Medaglia d'oro concessa dall' Imperatore Francesco Giuseppe d'Asburgo nel 1876, a quasi cento anni dalla morte. Quest'ultima onorificenza è il frutto di un celeberrimo episodio che vide il Santuari recuperare la bandiera di un reparto Nord - tirolese, caduta nelle mani dei Francesi.

Le azioni di Santuari e dei suoi uomini opposero con successo una coriacea resistenza alle truppe napoleoniche.

Attività

SK "DOMENICO SANTUARI" PINE' - SOVER: ATTIVITA'

Fin dal momento della rifondazione, gli Schützen e le Marketenderinnen dei territori di Sover, Bedollo e Baselga di Pinè si impegnano per la salvaguardia e la diffusione della storia locale, la conservazione delle tradizioni, l'amore per la Heimat, il volontariato e la difesa dei valori cristiani.

Oltre alle uscite annuali ufficiali, in occasione di importanti eventi per il popolo tirolese, la Schützenkompanie "D. Santuari" Pinè - Sover si adopera in diverse iniziative, quali la realizzazione di corone per l'Avvento per tutte le chiese dei Comuni di Sover, Bedollo e Baselga di Pinè, il recupero ambientale (disboscamenti, pulizia canalette di scolo delle strade forestali, la partecipazione a giornate ecologiche, il mantenimento e cura di siti d'importanza storica sparsi sul territorio, etc.), il taglio legna e consegna della stessa a chi ne ha necessità, la collaborazione con Trentino Solidale e l'organizzazione di serate storico - culturali.

La Compagnia è inoltre sempre presente a eventi di carattere religioso nei tre Comuni (S. Sebastiano, processione votiva del 26 maggio a Montagnaga di Pinè, Corpus Domini, Sacro Cuore di Gesù, etc.).

Tutto questo sempre nel solco dell'amore e della devozione per la propria terra tirolese.



Giunta dei Comandanti

- Hauptmann Massimo Mattivi

- Oberleutnant Stefano Casagranda

- Leutnant Mattia Casagranda

- Fähnrich Marco Svaldi

- Oberjager Damiano Mattivi

La Bandiera

Contatto

La nostra Sk si può contattare al seguente indirizzo email:

pinsoverschutzen@yahoo.it